Ottobre libertario: Marcello Baraghini

Per la quarta data di Ottobre Libertario, il Circolo libertario Caffè Esperanto invita MARCELLO BARAGHINI, fondatore di Stampa Alternativa, presenta il suo nuovo, rivoluzionario, progetto editoriale: Strade Bianche.

Stampa Alternativa nasce nell’autunno del 1970, a Roma, ad opera di Marcello Baraghini,  per dar voce a quel movimento di controcultura italiano e alla sua componente libertaria.
La sua collana più famosa è stata Millelire Stampa Alternativa che, a partire dal 1989, ha rivoluzionato il mercato editoriale con una veste scarna e priva di orpelli, al prezzo di 1000 lire (circa 0,52 euro), anche per affermare la necessità di una promozione della lettura proletaria.
Il nuovo, rivoluzionario, progetto editoriale animato da Marcello si chiama STRADE BIANCHE: le strade bianche dei renitenti, dei disertori, dei briganti, dei partigiani.
Non si tratta di una teoria, ma di una pratica già in corso che rifiuta copyright, codice a barre e grande distribuzione.
Con la campagna “il prezzo fallo tu” è il lettore che valuta il libro che ha in mano anche sotto il profilo economico scardinando il sistema dell’industria culturale rimettendo al centro i contenuti.
Questa voce è stata pubblicata in generale. Contrassegna il permalink.