Archivi autore: libertari-go

Un’altra biografia possibile per Pier Paolo Pasolini

Primo appuntamento di L’Ottobre libertario: Giovedì 29 settembre Ore 20.00 al Caffè Esperanto Un’altra biografia possibile per Pier Paolo Pasolini A cento anni dalla nascita come le destre (e le sinistre nere) hanno ucciso Pasolini attraverso la scusa della sua … Continua a leggere

Pubblicato in appuntamenti, comap@s, controinformazione, eventi, film, storia | Commenti disabilitati su Un’altra biografia possibile per Pier Paolo Pasolini

L’OTTOBRE LIBERTARIO

Pubblicato in appuntamenti, arte, eventi, film, libri, sede, storia | Commenti disabilitati su L’OTTOBRE LIBERTARIO

La crisi climatica ci sta presentando il conto

Senza ossigeno, senza acqua e ora senza alberi perché sta bruciando il Carso. Un evento prevedibile: da novembre non piove e il Carso è da sempre un territorio a rischio incendi.

Pubblicato in controinformazione, crisi, ecologia | Commenti disabilitati su La crisi climatica ci sta presentando il conto

Prendiamoci le piazze!

Mercoledì 13 luglio ore 21 piazzetta dell’unità d’Italia – Monfalcone Evento facebook

Pubblicato in appuntamenti, movimento | Commenti disabilitati su Prendiamoci le piazze!

Cisint fa acqua da tutte le parti

Da almeno quarant’anni si conosce l’evoluzione della crisi climatica. Il riscaldamento della temperatura del pianeta, provocato dall’impronta umana, ha portato l’emergenza idrica dell’oggi. Una emergenza dall’evoluzione imprevedibile. L’acqua è destinata a diventare, in assoluto, il bene più prezioso. I governi … Continua a leggere

Pubblicato in controinformazione, il territorio | Commenti disabilitati su Cisint fa acqua da tutte le parti

Grado: Cercasi schiavi

Puntuale come la siccità con l’estate scatta l’allarme per la mancanza della manodopera stagionale necessaria soprattutto in agricoltura, turismo e commercio.

Pubblicato in comunicati, lavoro, USI CIT | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Grado: Cercasi schiavi

Votare è come pulirsi il culo coi coriandoli

Alcune considerazioni dopo l’esito disastroso per la sinistra di queste elezioni amministrative. Un risultato che era ampiamente prevedibile anche se con una vittoria superiore ai pronostici dell’attuale sindaca e che apre un periodo ancora più preoccupante e oscuro.

Pubblicato in comunicati | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Votare è come pulirsi il culo coi coriandoli