FERMIAMO IL CARBONE

Anche a Monfalcone aderiamo alle giornate di mobilitazione nazionale contro il carbone.
Da sempre la centrale con le sue emissioni incombe sulla città: emissioni di diossina, ricadute di polveri, smaltimento di tonnellate di rifiuti illeciti sono cronaca dell’ultimo anno.

il nuovo direttore della centrale di Monfalcone lascia intendere di volerla riconvertire parzialmente a “carbone pulito” definizione impropria e fuorviante.

noi nel frattempo non possiamo fare altro che manifestare la nostra contrarietà ad un sistema energetico ottocentesco ed esprimere seria preoccupazione per quanto esce dal camino della centrale.

scarica il volantino

This entry was posted in il territorio. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *